Trenitalia e i disabili

Ieri mi sono recato alla stazione centrale di Milano per fare la Carta Blu (quella tessera gratuita che dà il diritto ai disabili di viaggiare con un accompagnatore senza che questi debba pagare il biglietto se non una piccolissima quota per treni superiori agli intercity). Quello che segue potrebbe fare piangere o ridere a seconda dello stato d’animo. Io mi … Continua a leggere