Incredibile vittoria

Grande prestazione ieri sera e vittoria per 7-1. No dico, 7-1. Mica capita tutti i giorni. A me, da allenatore, è la prima volta!!! Gli avversari effettivamente non erano dei fenomeni, probabilmente avrei potuto segnare anche io e non con la gamba buona ma con quella operata! Però un 7-1 è pur sempre un 7-1!!! Più di un set a … Continua a leggere

Di nuovo in panchina

Ritorno dalle feste e nuovo match per i Galacticos. Il primo da quando ho tolto il tutore d’anca che mi portavo dietro. Avrei anche potuto sedermi in panchina volendo ma avevo la mia carrozzina che è più comoda! E poi non ho mai seguito seduto le partite; sempre in piedi. Tra poco tornerò a farlo, aiutato dalle stampalle magari ma … Continua a leggere

Un’altra sconfitta

Altra sconfitta ieri sera! Considerando che senza di me in panchina il bilancio è di una vittoria e una sconfitta mentre con me è di sei sconfitte su sei inizio a pensare se non sia meglio cambiare lavoro… E’ pesata l’assenza del capitano che è stato visto mangiare dai paparazzi.  Ed è stato visto a fine pasto scrutare avidamente la … Continua a leggere

Una piacevole routine

Ieri sera quarta partita e quarta sconfitta. Al di là del risultato (che alla fine ha un’importanza relativa) l’uscita settimanale per la partita è ormai una piacevole consuetudine. E’ sempre bello passare una serata spensierata tra amici. Il bello del rettangolo verde è che sa unire persone che magari al di fuori del campo neanche si guarderebbero in faccia, divisi … Continua a leggere

Ritornare alla vita, un passo alla volta

Giovedì sera sono stato a casa di amici per una torta e un bicchiere di chinotto (essendo io astemio mi sono dato alla pazza gioia!) per festeggiare un compleanno; questo sabato pizza e cinema, lo scorso sono andato in un locale e ieri sera alla terza partita della mia squadra di calcio (in allegato, come al solito, le pagelle). Ho … Continua a leggere

Il ritorno in panchina

Ieri sera sono tornato in panchina. Sono tornato ad allenare la mia squadra di amici; un altro passo verso il ritorno alla vita dopo un anno di sofferenze. All’inizio ero un po’ teso, di ritorno dopo un anno di assenza ritrovavo vecchi amici e questo non mi spaventava; mi spaventava conoscere i nuovi membri della squadra, sono tanti… potevano chiedersi: … Continua a leggere