Non dimentichiamo Haiti

Ehi ciao! Come va?
Ciao, tutto bene! Grazie e tu?
Mah, si tira avanti!
E’ un po’ che non ci vediamo
Eh si! Hai ragione. Hai sentito quello che è successo a TAHITI?
A Tahiti? No, cos’è successo?
Ma come fai a non aver sentito del terremoto! Ne hanno parlato tutti i giornali e telegiornali!
Ah, il terremoto ad Haiti!
Si, infatti. Io cos’ho detto?
Lascia stare…
Proprio una brutta storia. Per fortuna che adesso le cose stanno andando a posto
Stanno andando a posto???
Si, perché? Non te ne sei accorto?
Ma veramente…
Ormai alla televisione non ne parlano più. Quindi vuol dire che ormai l’emergenza è passata! Grazie anche a chi, come me, ha fatto delle donazioni!
E quanto hai donato?
Ho mandato ben tre SMS!!! Sai, vedere quei bambini tutti sporchi di polvere, tirati fuori dalle macerie…

Perché, tu non li hai mandati?
Si ma la situazione non si è per niente risolta!
Ah no? E allora perché non ne parlano più alla televisione?
Semplicemente perché non fa più notizia. Ormai i bambini sporchi li abbiamo visti, la gente in fila per un po’ di cibo anche. Così come abbiamo visto le tende dentro cui dormono, quando le hanno. Ormai ci hanno fatto vedere tutto quello che c’era da vedere.
Vuoi dire quindi che la situazione è ancora difficile???
Be’, sono morte centinaia di migliaia di persone. Quelle vive hanno perso figli, mariti, mogli, genitori. Non esistono più case, edifici, posti di lavoro… Fai un po’ te…
Si ma adesso ci sono gli Americani. Hanno risolto tutto! Danno il cibo alle persone.
Be’… Si ma non è che ce ne sia in abbondanza per tutti
Ah, no? E allora come fanno?
Ci sono delle razzie, gente armata che saccheggia i campi dove c’è il cibo
Questo l’avevo sentito ma ormai credevo che avessero sistemato anche questa faccenda. Sarà anche come dici tu ma mi sembra davvero strano che al telegiornale non ne parlino.
La situazione è davvero drammatica, ci vorranno dieci anni per tornare alla normalità.
Addirittura? Bisogna che mandi un altro SMS allora

Non dimentichiamo Haitiultima modifica: 2010-02-17T09:45:00+01:00da september23
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Non dimentichiamo Haiti

  1. Questo post fa comprendere quanto ormai la gente sia schiava della televisione, ovvero la realtà esiste solo se passa in tv. Dal momento in cui una cosa è messa un po’ nel dimenticatoio dai tg, automaticamente è finita, risolta. Dovremmo imparare tutti a credere un po’ meno alla tv, e a cercare la vera informazione anche altrove…
    Ma servirebbe una rieducazione globale!

Lascia un commento