Il paradosso

Ho sempre avuto, o creduto di avere, una mente esclusivamente scientifica. Studi in quel settore e lavoro anche. Da poco più di un anno a questa parte mi sono scoperto “scrittore” (parolone) e con il passare del tempo quello che era un solo un modo per aprirmi, per raccontare un’esperienza di vita intensa e che potesse comunicare qualcosa agli altri … Continua a leggere

La sensibilità femminile

Che nelle donne ci sia una sensibilità superiore che negli uomini non arrivo certo io a scoprirlo. In tal senso però porto la mia piccola testimonianza che racconta di donne che mi scrivono in grande maggioranza (la somma degli uomini che mi hanno scritto ammonta a uno…) e di blog di persone che parlano della loro esperienza di malattia, portando … Continua a leggere

Ai blocchi di partenza

Dopo un anno e soprattutto dopo due mesi di vacanza (dal blog, dal lavoro sono state solo 3 settimane) riparto a scrivere e a raccontare della mia battaglia contro il cancro. Certo, l’ho sconfitto ancora una volta ma stiamo parlando di un nemico mai domo e che mi costringe a controlli periodici nella speranza che non sia solo dormiente. Durante … Continua a leggere

Chiuso per ferie

Scrivo questo breve post per annunciare la chiusura (solo temporanea) del blog per i mesi di Luglio e Agosto. Tornerò a Settembre con nuove riflessioni e nuove storie da raccontare. Un caro saluto di buone vacanze a chi passa da queste parti e agli amici blogger. A presto!

I feticisti della cuffietta

Il post di ieri è stato un grande successo. Tre persone mi hanno detto a voce che si sono divertite a leggerlo, ho ricevuto una quindicina di commenti ed il blog nel pomeriggio è stato al quinto posto tra i più caldi (che io sappia si tratta della posizione più alta mai raggiunta) proprio come l’acqua della doccia alla mattina. … Continua a leggere

Il blocco dello scrittore

E’ arrivato e quando arriva non c’è un cazzo da fare… In questo momento non ho argomenti, non mi viene in mente niente da scrivere e da condividere con chi passa di qui a leggere. L’ispirazione tornerà, la mia vita è una fonte inesauribile; ho detto tanto ma ancora molto ci sarebbe da dire e raccontare. Il cursore lampeggia inesorabile … Continua a leggere

Io, i desaparecidos, Berusconi e il futuro del blog

  Pochi giorni fa Berlusconi ne ha detta un’altra delle sue: “Di me hanno detto di tutto i signori della sinistra: che sono l’orco di Arcore, che sono come Hitler, che sono come Mussolini, che sono come quel dittatore argentino che faceva fuori i suoi oppositori portandoli in aereo con un pallone, poi aprivano lo sportello via il pallone e … Continua a leggere

Casinò on line

Quando ho rifiutato 500 euro per pubblicizzare un casinò l’ho fatto perché, come ho scritto, non mi piaceva l’idea di fare pubblicità ad un sito del genere. Ogni considerazione di carattere legale non mi aveva neanche sfiorato l’anticamera del cervello (ingenuo!). In seguito al commento di Ricky che mi faceva notare che pubblicizzarli è illegale e alle parole di un … Continua a leggere

Gioia immensa

Questo post è dedicato a L. che l’altro ieri mi ha scritto raccontandomi di leggere questo blog da alcuni mesi. L. condivide con me un passato recente di malattia, di sofferenza e, per fortuna, di guarigione. Mi ha scritto per condividere con me la sua esperienza dandomi l’ennesima conferma che aprire questo blog sia stata una scelta felice. E’ difficile … Continua a leggere

Chi si loda si imbroda

Magari do troppo peso alla cosa. Però oggi il mio blog è stato inserito tra i blog del giorno, lo testimonia la coccardina qui a sinistra. Cliccandoci sopra appare l’elenco dei blog del giorno (tre, non quaranta). Il mio viene così definito: “Impressioni, la straordinaria forza della vita”. Non so a cosa sia dovuto questo riconoscimento però fa immensamente piacere. … Continua a leggere